attualità

Qualcuno nel soliloquio della notte durante l’emergenza COVID-19 non si è mai fermato…

Spread the love

antonio frezza

Qualcuno nel soliloquio della notte durante l’emergenza COVID-19 non si è mai fermato… e non si è fermato veramente, sono le stesse persone che hanno scelto di aiutare uno di quei tanti medici che sono finiti al fronte di una guerra invisibile. Raccontata così sembrerebbe uno dei più bei romanzi usciti dalle pagine del celebre scrittore russo Dostoevskij, ma tutto questo accadeva in una piccola località di mare Dell’Abruzzo esattamente a Pineto.  Mentre i negozi erano chiusi e molti lavoratori erano a casa al riparo dai pericoli della pandemia il mondo come il cuore lì fuori non ha mai smesso di battere, basterebbero già queste parole per far capire il clima in un cui stiamo raccontiamo questa piccola storia che come protagonista vede un uomo di nome Antonio Frezza gestore dello storico distributore del paese, una delle prime pompe di benzina della città. “Prestare soccorso durante la notte a chi salva vite umane assume un valore molto significamene”dice alla nostra redazione Antonio. Un giorno ricorderò che ai tempi del coronavirus Pineto era irriconoscibile. Che la paura della pandemia alle porte del paese l’aveva stordito, resa sonnolente, che sembrava una di quelle volte in cui Pineto si svuota perché si fa ponte, ma stavolta senza festa.  sui mezzi pubblici vedevo poche persone e tutti con la mascherina.

ClFb0IRWMAAdVtn

Non c’è niente di meglio per dimenticare un virus che ti toglie il fiato di una metrica che cerchi di dare al verso il tempo del respiro. E allora sentendo il racconto del nostro protagonista immaginavo uno scenario difficilmente descrivibile tra suggestivo e inquietante… ma in quelle notti quell’uomo era lì a raccontare un’altra piccola storia del nostro paese.

0 commenti su “Qualcuno nel soliloquio della notte durante l’emergenza COVID-19 non si è mai fermato…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: