attualità milano Senza categoria

Fase 2 in Lombardia, le chiese riaprono per i funerali: “Messe all’aperto al cimitero”

Spread the love

La Diocesi di Milano ha dato disposizione ai parroci: “Decidete con i vostri parrocchiani se rinviare le messe”. Don Davide Milani, prevosto di Lecco: “Messe all’aperto al cimitero”. Il Comune riapre le sale del commiato

Dopo due mesi le chiese riaprono per la celebrazione dei funerali. Una possibilità che nessuno ha avuto, durante la Fase 1 del coronavirus, quella del lockdown che ha voluto dire, per tantissime persone, non poter dare un ultimo saluto in chiesa ai loro cari. Ma adesso che le nuove regole stabilite dal governo permettono di farlo, la Diocesi di Milano ha dato delle disposizioni di massima ai parroci. Monsignor Franco Agnesi, vicario generale del vescovo, ha scritto una lettera ai suoi confratelli: “Tenendo conto che molti non hanno potuto celebrare le esequie di persone defunte nei mesi scorsi, lasciamo alla vostra saggezza e discernimento pastorali di concordare con i vostri parrocchiani se rimandare alle celebrazioni di suffragio che si faranno in futuro, oppure se celebrare le esequie, pur in assenza della salma o alla presenza delle sole ceneri” per chi è morto nei mesi scorsi e non ha potuto avere un funerale. “Non dobbiamo alimentare in noi l’ansia e tantomeno evitare i passi graduali. Ogni parrocchia e ogni parroco si senta incoraggiato e sostenuto a procedere con le possibilità che ha, e se qualche disposizione non può essere ancora adempiuta per mancanza di personale o di strumenti, sospenda e rinvii le celebrazioni quando sarà possibile”, ricorda però monsignor Agnesi.

0 comments on “Fase 2 in Lombardia, le chiese riaprono per i funerali: “Messe all’aperto al cimitero”

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: