Cinema Senza categoria

Intervista all’attore Marco Castellano: uno strano volto per un cinema visionario

Spread the love

Cosa ti piace del tuo lavoro di fotomodello Marco?

Del mio lavoro di fotomodello mi piace la possibilità che ho di muovermi e di giocare davanti all’obiettivo. Quando poso mi sento libero di essere completamente me stesso e sento che sto facendo una cosa che mi appassiona.

Come hai iniziato a fare questo lavoro?

Inizialmente ho fatto un book fotografico e dopo sono stato contattato da molti fotografi, brand di abbigliamento, agenzie di moda e riviste di moda. È  stato un bellissimo percorso che mi ha dato fiducia in me stesso e tanta voglia di mettermi in gioco, mi ha dato serenità e gioia. Se ritornassi indietro rifarei tutto quello che ho fatto in questi ultimi due anni perché grazie alla passione per la fotografia ho imparato ad apprezzare di più la vita.

ARTURO SALVATORE DI CAPRIO (1)

In questo momento della tua vita ti senti felice?

In questo momento della mia vita mi sento particolarmente felice e soddisfatto di quello che sto facendo e portando avanti. Sto collaborando a molti progetti di moda con fotografi e con riviste di moda, sto studiando lingue e letterature straniere all’università e sto frequentando un corso di teatro.

ARTURO SALVATORE DI CAPRIO (6)

Che rapporto hai con la tua famiglia?

Con la mia famiglia ho un rapporto stupendo. Ho una famiglia meravigliosa che mi sostiene in tutto e mi dà tantissima forza. Mio padre, mia madre e mia sorella mi sono stati accanto anche in periodi in cui ero fuori controllo, hanno fatto sempre il possibile per aiutarmi. A loro devo tutto, sono la mia forza e la mia felicità. Non smetterò mai di ringraziarli per tutto quello che hanno fatto e che stanno facendo per me.

ARTURO SALVATORE DI CAPRIO (10)

Progetti?

Il mio obiettivo più grande è quello di laurearmi. Dopo mi piacerebbe continuare a posare e a collaborare nel mondo della moda. Una volta finiti gli studi vorrei trasferirmi a Milano per qualche anno e fare qualche viaggio all’estero.

0 comments on “Intervista all’attore Marco Castellano: uno strano volto per un cinema visionario

Leave a Reply

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: