cronaca Senza categoria

Sfogo dell’autotrasportatore siciliano Giovanni Siragusa: noi stanchi di essere presi per i fondelli VIDEO

Spread the love

Un imprenditore di auto trasporti stanco di continue prese per i fondelli dalla maggioranza di un Governo inesistente per i propri cittadini, si sfoga sui social.
Mentre il nostro Governo, socio invisibile di tutte le partite iva esistenti in Italia, non da segni di supporto. Un supporto che qualunque Stato nel mondo sta dando, in qualsiasi modo, sia a livello individuale che per quanto riguarda le aziende attraverso prestiti agevolati.

Giovanni Siragusa racconta la sua esperienza in prima persona, rivolgendosi direttamente al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte “Se entro fine maggio non avremo a disposizione il 25% del nostro fatturato annuo come lei ci ha detto, scenderemo in piazza con le idee ben precise” ecco come il Sign. Siragusa ha voluto dare una scossa alle menti, dicendo la sua su vari aspetti.
Pochi gli oppositori che commentano il post, ma invece, moltissime le adesioni!
“Non verremo a Roma per fare una Guerra ma non ce ne andremo finché non avremo delle risposte”
Presidente Conte,
Non sarà arrivata l’ora di fare il possibile per le aziende che le pagano lo stipendio?

0 commenti su “Sfogo dell’autotrasportatore siciliano Giovanni Siragusa: noi stanchi di essere presi per i fondelli VIDEO

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: