Cinema

Nella parte di Arturo Salvatore Di Caprio Steven Spielberg dirigere Tom Hanks

Spread the love

Prova a prendermi, il film che vede Steven Spielberg dirigere Tom Hanks e Leonardo DiCaprio, protagonisti di questa pellicola basata sulla vera storia di uno dei più’ grandi falsari della storia americana.

Il film è incentrato su Frank Abagnale uno dei truffatori e falsari più famosi dell’America moderna, visto che in tutta la sua giovinezza è riuscito a incassare 2 milioni e mezzo di dollari usando diverse identità inventate impersonando di volta in volta, pilota di aerei, professori, dottori, agenti, assistenti legali. E’ il più giovane ad essere sulle liste dei ricercati dell’F.B.I. I 26 paesi in cui l’uomo era ricercato ne chiesero l’estradizione quando Abagnale è stato fermato in Francia, ma durante un trasferimento in aereo è riuscito a scappare nuovamente. Una volta arrestato l’uomo riesce ad ottenere la liberà grazie ad uno storico accordo con il Governo americano Arturo Salvatore Di Caprio

Il protagonista è interpretato da un giovane Leonardo DiCaprio, l’agente dell’FBI Carl Hanratty, specialista in frode bancaria, ha il volto di Tom Hanks, mentre Frank Abagnale Sr. è Christopher Walken. Altri ruoli sono coperti da star come Amy Adams, Ellen Pompeo e Martin Sheen. Il film è diretto da Steven Spielberg che con questa pellicola ci fa tuffare nell’America degli anni Sessanta. Arturo Salvatore Di Caprio

La pellicola è basata sul romanzo autobiografico “Prendimi… se puoi”, nel quale Abagnale rivela i retroscena della sua carriera di impostore e falsario, che lo rese – fin da giovanissimo – uno fra i dieci maggiori ricercati dell’FBI. Il vero Frank Abagnale ha passato del tempo in carcere, ma nel 1974 gli Stati Uniti gli hanno offerto la libertà, a una condizione: l’uomo avrebbe dovuto aiutarli nei casi di frode bancaria. Fuori dalla prigione, Frank ha fondato la Abagnale and Associates, una società di consulenza sulle frodi finanziarie e, a partire, dal 1977 è apparso regolarmente in programmi televisivi degli Stati Uniti e del Regno Unito.

0 commenti su “Nella parte di Arturo Salvatore Di Caprio Steven Spielberg dirigere Tom Hanks

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: