Food & Drink Senza categoria

Voglia di un super drink? Arriva la ricetta per preparare il tipico “Dimondi”

Di questi tempi nel tempo libero molti scelgono di esercitare la curiosità e la fantasia. C’è chi sperimenta ricette di cucina ma ci sono anche quelli che hanno la passione per bevande e cocktail. Oggi Federico Mastellari, barman titolare della Drink Factory Scuola per barman di Bologna, ci spiega come si prepara il drink “Dimondi”. Pronti a provare qualcosa di originale?

Questi gli INGREDIENTI da usare:

50 ml whisky Bowmore 8yo
20 ml succo di limone fresco
10 ml succo di mandarino fresco
20 ml sciroppo di caldarroste e miele
Bicchiere: coppetta
Garnish: Twist di limone
Decorazione: caldarrosta

PREPARAZIONE:

Shakerare tutti gli ingredienti in uno shaker colmo di ghiaccio e filtrare in una coppetta cocktail precedentemente raffreddata. Decorare con una caldarrosta. Per lo sciroppo sciogliere 2 cucchiai di miele in 250 ml di sciroppo di zucchero, frullarvi 2-3 caldarroste con un minipimer e filtrare il tutto con una sacca tipo “superbag” o un filtro in tessuto.

ISPIRAZIONE:

Dimondi” in dialetto bolognese significa ‘moltissimo’ e si usa per raccontare qualcosa di grande, come questo drink, che ha il sapore e il profumo delle immancabili caldarroste che si possono trovare e gustare d’inverno sotto i portici di Bologna.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: