attualità Senza categoria

Michela Guiotto la studentessa torinese in Erasmus a Granada: Qui la situazione sta diventando fuori controllo

Spread the love

«Quella che doveva essere un’esperienza indimenticabile si sta trasformando in un incubo». Michela Guiotto, 22 anni, è una studentessa torinese in Erasmus a Granada. “Qui in Spagna la situazione sta degenerando rapidamente. La Farnesina ha annunciato di aver predisposto in coordinamento con Alitalia dei voli speciali per farci rientrare a casa ma riuscire a partire sembra impossibile”. Michela racconta di aver acquistato un primo volo per il 18 marzo da Madrid su Malpensa. “Ma il check-in non era mai disponibile, ho passato una notte intera a provare a mettermi in contatto con il call center della compagnia aerea. Alla fine mi hanno risposto da Milano dicendomi semplicemente che il volo non era in programma. Senza altre spiegazioni”.
I primi contatti
Lo scorso 12 marzo, nel cuore dell’emergenza, l’Università di Torino si era messa in contatto con Michela informandola che il ministero degli Esteri si stava attivando per il rimpatrio urgente degli Erasmus in Spagna. “Ho immediatamente comunicato la mia volontà di partire”. Ma il giorno dopo è arrivata la doccia fredda. “Ancora una mail dell’Università in cui si diceva che non erano arrivate conferme o indicazioni operative da parte della Farnesina”. Quindi?  “Quindi se ne sono lavati le mani. Hanno scritto che, considerato l’aggravarsi dell’emergenza Covid 19 sul territorio spagnolo, si consigliava a chi vuole tornare in Italia di organizzarsi in autonomia”. In una parola: arrangiatevi. Michela ha acquistato un nuovo biglietto aereo per il 26 marzo, ma teme che ancora una volta sia tutto vano. “So che è partito un volo da Malaga ieri, ma chi aveva la partenza programmata per oggi è stato avvertito della cancellazione con neanche 24 ore di anticipo. Chissà se io questa volta sarò tra i pochi fortunati o no, sta diventando un terno al lotto”, racconta al telefono da Granada.

0 commenti su “Michela Guiotto la studentessa torinese in Erasmus a Granada: Qui la situazione sta diventando fuori controllo

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: