cronaca cronaca Senza categoria

Coronavirus Sala: I supermercati devono rimanere aperti facciamo tutti la nostra parte

Spread the love

“I supermercati devono rimanere aperti e sto facendo la mia parte, facendomi sentire dal governo perché  trovo profondamente sbagliato che i supermercati chiudano la domenica”: a Milano come in tutta la Lombardia sin dalle prime ore del mattino si stanno formando lunghe code davanti ai supermercati. Effetto degli annunci, poi non diventati operativi, su una possibile riduzione di orario dei punti vendita nei fine settimana, una misura che non è entrata nelle ultime ordinanze sull’emergenza coronavirus firmate dal governo Conte. Ma il sindaco di Milano Beppe Sala – nel suo messaggio quotidiano su Facebook – lo ribadisce: “Io capisco le loro difficoltà, ma più si riducono gli orari e più le code aumentano e questo non va bene”. Milano, come le altre città lombarde, fa fronte comune con la Regione nella richiesta di altre misure restrittive per contenere la diffusione del contagio: dalla chiusura di alcune attività ancora aperte (come i tabaccai) allo stop agli uffici e alle aziende che non producono beni essenziali in questo momento di emergenza.

0 commenti su “Coronavirus Sala: I supermercati devono rimanere aperti facciamo tutti la nostra parte

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: