cronaca

Fano, pitbull aggredisce il padrone: grave

Spread the love
Paura e sgomento a San Lazzaro, dove un pitbull ha attaccato il suo padrone, straziandolo: l’uomo con gravi e diffuse ferite è stato portato d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette in eliambulanza.
E’ accaduto intorno alle 19,30 nel parco pubblico del quartiere San Lazzaro, tra il palasport e la scuola elementare Allende. Alcuni ragazzi di passaggio si sono accorti dell’attacco in corso: il cane aveva già addentato l’uomo, un 67enne residente in zona, straziandogli le braccia e colpendolo anche al volto e alla gola. A questo punto un coraggioso abitante nelle vicinanze è intervenuto, scagliando contro l’animale la sua bicicletta. Ma il cane non mollava la presa, così gli ha lanciato contro anche un blocco di cemento e le ciabatte del padrone, riverso a terra in un lago di sangue. A quel punto l’animale si è allontanato ed i vigili del fuoco sono riusciti a bloccarlo e a legarlo. Immediati i soccorsi all’uomo attaccato: i sanitari, viste le sue gravi condizioni, hanno chiesto l’intervento dell’eliambulanza per un trasporto d’urgenza all’ospedale regionale di Torrette.

0 commenti su “Fano, pitbull aggredisce il padrone: grave

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: