I tifosi dell’Inter sognano a occhi aperti. Nell’edizione odierna del programma di calciomercato “L’Originale” su Sky Sport, è stato svelato un clamoroso retroscena delle ultime ore: i nerazzurri hanno l’accordo verbale con Luka Modric, che raggiungerebbe i compagni di nazionale Perisic, Brozovic e Vrsaljko (arrivato stasera nel capoluogo lombardo) per andare a costituire una colonia croata che sarebbe l’ossatura di una squadra in grado di provare a competere anche in Europa.

Modric, come detto, ha dato la propria disponibilità al trasferimento, e pertanto l’operazione-Vidalrimane in questo momento in stand-by. Resta, però, da convincere il Real Madrid, che dopo aver già venduto Cristiano Ronaldo alla Juventus sta facendo muro, poco propenso a cedere un altro dei suoi fuoriclasse, protagonista del ciclo vincente di Zinedine Zidane.

Un’operazione che, se dovesse andare in porto, offrirebbe una nuova dimensione alla formazione allenata da Spalletti, che potrebbe disporre di un fuoriclasse di livello mondiale, pur trentatreenne, Pallone d’Oro dell’ultima edizione della Coppa del Mondo di Russia 2018, dove con la sua Croazia ha raggiunto la finale di Mosca, cedendo alla Francia.