cronaca HOME

FIRENZE: Stragi naziste, vandali danneggiano le lapidi dell’eccidio del Padule di Fucecchio

Spread the love

Atto vandalico contro le lapidi che ricordano i caduti dell’eccidio del Padule di Fucecchio, del 23 agosto del 1944 (vi persero la vita 174 civili), che si trovano a Ponte Buggianese (Pistoia). A darne notizia, riportata oggi dalle cronache locali, è stato il sindaco di Ponte Buggianese Nicola Tesi su facebook. Il primo cittadino ha sporto denuncia contro ignoti ai carabinieri e ha effettuato un sopralluogo sul posto insieme alla polizia municipale. In particolare le due lapidi, che si trovano in località Piaggione e Capannone, sono state divelte e la parte marmorea spezzata. Ad avvisare il sindaco sono stati i familiari delle vittime della rappresaglia tedesca. L’atto vandalico sarebbe avvenuto nella notte tra venerdì e sabato scorsi. Il Comune nel frattempo ha garantito il ripristino dei cippi in vista della cerimonia commemorativa prevista nel giorno dell’anniversario. Profondo cordoglio e ferma condanna  sindaco di Stazzema Maurizio Verona.  “Esprimo solidarietà ai familiari delle vittime e a tutta la comunità – sottolinea Verona in una nota – Gesti come questi testimoniano quanto sia importante coltivare e trasmettere la memoria. Dobbiamo lavorare tutti insieme, con grande attenzione rivolta in particolare alle giovani generazioni. È un problema culturale prima di tutto: è una sfida che riguarda tutti noi e alla quale nessuno può sottrarsi. Ne va del nostro futuro”. Il sindaco di Stazzema quellodi Ponte Buggianese alle celebrazioni del 74mo anniversario della strage di Sant’Anna, il  12 agosto. “Vorrei che la cerimonia di Sant’Anna di Stazzema diventasse un momento di riflessione comune sull’epoca che stiamo vivendo e sul futuro che stiamo costruendo. Io sarò il 23 agosto alla loro celebrazione per rappresentare la comunità di Stazzema”. Verona annuncia poi la volontà di “posizionare una lapide che ricordi il martirio del Padule di Fucecchio a Sant’Anna di Stazzema. Dobbiamo seminare la pace in risposta all’odio”. Sdegno e condanna anche da parte del presidente dell’associazione “Martiri di Sant’Anna di Stazzema”, Enrico Pieri. L’atto vandalico a Ponte Buggianese, sottolinea, “è un fatto grave. Episodi di questo tipo, purtroppo, si stanno ripetendo con sempre più frequenza”. Le foto sono prese dalla pagina facebook di Tesi.

0 commenti su “FIRENZE: Stragi naziste, vandali danneggiano le lapidi dell’eccidio del Padule di Fucecchio

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: