ESTERO HOME

Terremoto in Indonesia di magnitudo 6.4. L’epicentro in una zona turistica

Spread the love

La scossa registrata alle 6.47 ora locale ha colpito 50 km a nord-est della città principale dell’isola di Lombok, Mataram. Almeno 14 morti e oltre 40 feriti


Un terremoto di magnitudo 6,4 ha colpito l’isola indonesiana di Lombok. Quattordici le vittime accertate, almeno 40 i feriti. Il sisma, con ipocentro a una profondità di sette chilometri, è stato registrato alle 6:47 ora locale (le 00.47 in Italia). Ha colpito 50 chilometri a nord-est della città principale dell’isola, Mataram, e ha provocato diversi crolli. Non è stato emesso alcun allarme tsunami.

Lombok, nel sud-est dell’Indonesia, è una popolare destinazione turistica e si trova a circa 100 chilometri a est dell’isola di Bali. Quella principale è stata seguita da decine di scosse di assestamento.

“Il terremoto è stato molto forte … e tutti nella mia casa siamo stati presi dal panico e siamo tutti corsi fuori”, ha detto un abitante di North Lombok, vicino all’epicentro. “Anche tutti i miei vicini sono corsi fuori e l’elettricità è stata improvvisamente interrotta”, ha riferito un altro testimone.

Terremoto in Indonesia di magnitudo 6.4. L'epicentro in una zona turistica

L’Indonesia, un arcipelago di migliaia di isole, si trova sul cosiddetto Pacific Ring of Fire, un’area a forte attività sismica, spesso colpita da terremoti, molti dei quali innocui. Tuttavia, l’attenzione è massima, soprattutto per il rischio tsunami.

Nella memoria della popolazione è ancora vivo il ricordo del devastantetsunami del 26 dicembre 2004, innescato da un sisma di magnitudo 9,3 al largo della costa di Sumatra, cje , provocò la morte di 220.000 persone nei Paesi dell’Oceano Indiano. In Indonesia i morti furono 168 mila

0 commenti su “Terremoto in Indonesia di magnitudo 6.4. L’epicentro in una zona turistica

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: