ESTERO HOME

Cina, tempesta di sabbia sommerge la città: la scena è apocalittica

Spread the love

Un procione, noto anche come orsetto lavatore (Procyon lotor), a Bagno di Romagna. Lo ha catturato la “videotrappola”, telecamera fissa a infrarossi, di Andrea Boscherini, naturalista e collaboratore di “Geo” (Raitre), pubblicando il filmato sulla sua pagina Facebook. “Per quanto indiscutibilmente simpatico -scrive -, avrei preferito non riprenderlo visto che la specie è originaria del Nord-America; la sua diffusione lungo l’Appennino Tosco-Romagnolo è dovuta alla fuga di qualche esemplare precedentemente detenuto in cattività in Casentino. Il Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, già da qualche anno, ha attivato un progetto di controllo della specie che ha evidentemente svalicato il crinale giungendo in Romagna. Questo intelligente mammifero si nutre principalmente di invertebrati, pesci, anfibi e frutta; le sue famose zampe, utilizzate a volte per strofinare cibo e oggetti all’interno dell’acqua, sono fra gli organi di tatto più sviluppati al mondo”

 

0 commenti su “Cina, tempesta di sabbia sommerge la città: la scena è apocalittica

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: