cronaca HOME

Investita e uccisa da bus turistico a Roma, sequestrato il cellulare della ragazza

Spread the love

104112248-eaf3c951-be38-4e63-9eb4-56acf3cd0479 (1).jpg

Il sospetto è che la giovane travolta giovedì sera in corso Vittorio fosse distratta dal telefono al momento di attraversare

Sotto sequestro il cellulare e il pullman: le Indagini per ricostruire la dinamica dell’investimento di giovedì sera in corso Vittorio Emanuele sono ancora in corso. La vittima, la 21enne Caterina Pangrazi, è morta sul colpo dopo essere stata travolta da un pullman turistico.

Sequestrato anche il bus e l’autista è stato sottoposto ai test di alcol e droga risultati negativi. Sono ore delicatissime per gli investigatori che stanno procedendo con i rilievi per accertare le cause del terribile incidente. Secondo alcune testimonianze, la ragazza non avrebbe rispettato il segnale rosso del semaforo pedonale ma, secondo altri, sarebbe stata comunque sulle strisce. Ed è polemica sui troppi pullman in Centro e restano dei punti ancora da chiarire. Anche per questo sono state richieste le immagini registrate delle telecamere di sicurezza di alcuni negozi che puntano proprio sul luogo dell’incidente.

0 commenti su “Investita e uccisa da bus turistico a Roma, sequestrato il cellulare della ragazza

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: