attualità HOME

Brexit, l’allarme della Commissione Ue: “Prepariamo ci ad ogni eventualità”

Spread the love

Richiamo ai 27 Paesi su un possibile fallimento dei negoziati con Londra


BRUXELLES – Allarme della Commissione Ue sulla Brexit. Bruxelles ha avvertito i 27 Paesi di “intensificare gli sforzi per prepararsi ad ogni eventualità”, ovvero anche ad un fallimento delle negoziazioni con Londra. La commissione comunque ritiene di dover “lavorare duramente per un accordo con la Gran Bretagna”. La Commissione europea ha chiesto in una comunicazione agli Stati membri di accelerare i preparativi in caso di mancato accordo con il Regno Unito su un’uscita ordinata dall’Unione Europea. “Vogliamo essere pronti per entrambi gli scenari”, ha spiegato la portavoce della Commissione, Mina Andreeva: “stiamo lavorando molto duramente per avere un accordo con il Regno Unito, ma dobbiamo essere pronti a ogni eventualità”. Secondo la comunicazione, “prepararsi al recesso del Regno Unito non è tuttavia responsabilità soltanto delle istituzioni dell’UE: si tratta di un impegno comune, condiviso a livello di Unione, nazionale e regionale, che coinvolge in particolare anche gli operatori economici e altri soggetti privati”. Per la Commissione, “ciascuno deve intensificare l’impegno per prepararsi a tutte le evenienze e assumersi la responsabilità della propria situazione specifica”.

0 commenti su “Brexit, l’allarme della Commissione Ue: “Prepariamo ci ad ogni eventualità”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: