cronaca HOME

La figlia si chiude in lavatrice e il programma parte da solo: ira madre su Fb, 300.000 condivisioni

Spread the love

La figlia si infila dentro la lavatrice e chiude l’oblò, ma inaspettatamente la macchina avvia il lavaggio in automatico. Quello che è accaduto a una mamma è stato terribile, ma fortunatamente la donna è riuscita ad intervenire prima che si arrivasse alla tragedia. Lindsey McIver, 32 anni, mamma di tre figli, in Colorado, negli Usa, ha voluto raccontare quello che è successo alla sua bambina per allertare tutti i genitori.

La donna racconta di aver comprato una lavatrice nuova, di averla montata e di aver avvertito i bambini di non usarla per nessun motivo. Bisogna prestare attenzione con i bimbi piccoli, ma certo la donna non avrebbe mai creduto che una lavatrice potesse diventare, di fatto, un oggetto pericoloso. «Martedì mattina presto siamo stati svegliati da nostro figlio di quattro anni che piangeva e che riusciva a malapena a parlare. Stavo cercando di capire cosa stesse dicendo, mentre mio marito è volato giù dal letto e ha sceso le scale. È stato allora che ho realizzato quello che stava cercando di dirmi. Diceva: Kloe. Dentro. Lavatrice».

La donna è corsa verso l’elettrodomestico e ha notato che inziava a riempirsi d’acqua, senza che nessuno avesse selezionato alcun programma: «Siamo riusciti a stopparla e a sbloccare la porta, facendola uscire. A parte dei piccoli bernoccoli in testa e i vestiti bagnati, stava bene». La mamma, terrorizzata, ha raccontato la sua storia su Facebook, invitando chiunque abbia bambini piccoli in casa a mettere sempre il dispositivo di sicurezza alla lavatrice. Il post ha raccolto quasi 140mila “mi piace” e oltre 301mila condivisioni in pochi giorni.

0 commenti su “La figlia si chiude in lavatrice e il programma parte da solo: ira madre su Fb, 300.000 condivisioni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: