attualità HOME

Autobomba a Kabul: 40 morti e 140 feriti. I Talebani rivendicano

Spread the love

Afghanistan, esplosione a Kabul: la gente fugge in strada

 

Testimoni e polizia parlano di un’ambulanza fatta esplodere nei pressi di un checkpoint in una zona affollata del centro. Una settimana fa l’attacco all’Hotel Intercontinental

103816742-6419099c-ed34-4264-b5ec-d78da815bd9c

Sale a 40 il numero delle vittime e a 140 quello dei feriti  il bilancio dell’attentato sferrato con un’autobomba in centro a Kabul, in Afghanistan.  Per superare il checkpoint della polizia gli attentatori si sono serviti di un’ambulanza. L’esplosione si è verificata vicino al vecchio edificio del ministero degli interni, in una zona dove si trovano gli uffici dell’Unione europea e di una agenzia di intelligence afghana.

“L’attentatore suicida ha usato un’ambulanza per passare attraverso i checkpoint, ha passato il primo checkpoint dicendo che stava portando un paziente all’ospedale di Jamuriate e al secondo checkpoint è stato riconosciuto e ha fatto esplodere il veicolo carico di esplosivo”. Lo ha detto il portavoce del ministero degli Interni, Nasrat Rahimi.

I talebani dell’Emirato islamico dell’Afghanistan hanno rivendicato l’attentato via Twitter dal portavoce del movimento, Zabihullah Mujahid.Nell’ultimo annIn questa foto, postata su Twitter dal corrispondente della Bbc Tajuden Soroush, si vedono i feriti soccorsi all’ospedale di Emergency.o la capitale afgana è stata colpita più volte da attentati con esplosivi poi rivendicati dall’Isis e dai Talebani. Solo una settimana fa l’attentato con 43 morti all’Hotel Intercontinental e un attacco con 24 feriti all’ong Save the Children a Jalalabad.

0 commenti su “Autobomba a Kabul: 40 morti e 140 feriti. I Talebani rivendicano

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: