HOME

Intervista a cuore aperto con Rudina Marra

Spread the love

25497318_165735520844795_505329317_nSi chiama Rudina Marra lei è una PERSONAL FITNESS TRAINER ADVANCE LEVEL CFT1 ISSA EUROPE
 segno zodiacale Pesci, il suoi idoli  Jhonny depp e Kevin costner. Rudina conta importanti premi vinti tra cui: top trainer issa europea, bikini contest vari nella federazione internazionale ifbb, nel 2016 e nel 2017 ha conquistato il 4 posto in una batteria numerosa di atlete. Qualificata anche per i giochi mediterraneo 2017 e 2018. Oggi Rudina ci parla a cuore aperto e dice “credo nell’amore anche se raro” Rudina è una donna pragmatica di poche parole ama se stessa e le persone che le circondano  in quando è alla base della vita… ama cucinare a mangiare bene soprattutto il Risotti vari. Poi aggiunge per quando riguarda il vestire Casual ed elegante. A seconda delle esigenze, Rudina Marra adora la chioccolata

Parlaci dell’inizio della tua carriera:

Ho cominciato 5 anni fa, il mio percorso formativo con ISSA EUROPE, insoddisfatta del mio vecchio lavoro. Volevo dare una svolta alla mia vita e sentivo che il fitness era la mia strada. Nonostante la fatica, del dover studiare la sera tardi, al termine della giornata lavorativa oppure nei week end, riuscii a portare a termine il mio obiettivo. Ho fatto in modo di cominciare la mia carriera, proprio in quella che è la sede natale della scuola in cui mi sono certificata, la ISSA: Lo Sporting Club Leonardo Da Vinci a Milano. Ricordo le mie prime esperienze lavorative: tanta voglia di lavorare, di dimostrare che avevo le carte in regola per potermi affermare. Il mondo del fitness purtroppo, non è tutto rosa e fiori: la concorrenza è spietata e le palestre in generale, possono essere degli ambienti ostili, per via delle invidie e della “fame” dei vari professionisti che vi si trovano nell’organico. Sono sempre stata una persona di pochi fronzoli: non ho mai badato a pettegolezzi, non mi sono mai piaciute le tipiche regole comportamentali di coloro che scelgono di arrivare al proprio successo tramite vie facili. Ho sempre creduto in me stessa e non ho mai guardato gli altri. Ciò che insegno anche ai miei allievi è proprio questo: il duro lavoro ripaga sempre. Oggi finalmente, posso dire di averne colto i frutti. Posso orgogliosamente definirmi una top trainer di livello. Rudina il tuo rapporto con i social?  Mi piacciono i social. Se saputo usare possono essere una grande arma nel nostro arsenale a livello lavorativo. Una tua citazione una frase che ripeti spesso: “Riposeremo da morti” dal film Million Dollar Baby, uno dei miei preferiti Vorrei iniziare con il chiederti come ti vedi tra 5 anni?  Titolare di un mio centro sportivo, continuando a lavorare bene questo sono i miei obbiettivi… sono una sognatrice non potrei fare altro.  Il tuo rapporto con l’ambizione? Sono abbastanza ambiziosa. Quello che serve a farmi raggiungere gli obiettivi.   Oggi guardandoti allo specchio come ti definisci? Decisamente in forma e in salute! Riconoscimenti professionali? Collaborazione con ISSA EUROPE attraverso docenza su argomentazioni varie nei loro seminari Ci racconti come ti sei avvicina a questo sport? Ho cominciato a frequentare la palestra per stringere nuove amicizie nei miei primi anni in Italia. Da lì mi sono appassionata ed ho cominciato a studiare. Il resto è storia… (scritta sopra)

Cosa ti piace di questo sport?

Il progresso costante che alimenta ulteriori progressi spingendoci al massimo risultato. Chi è un vincente in palestra, è un vincente anche nella vita. Mi piace vedere la soddisfazione e la felicità negli occhi dei miei allievi. Sono contenta quando vedo che questa disciplina migliora la qualità della vita di chi la pratica. Mi fa sentire in generale, una persona migliore.  Hai un motto? “Se puoi sognarlo puoi farlo. Volere è potere.” Cosa significa per te essere bella? Sentirsi bene con se stessi Tu ti senti bella? Si. Mi sento bella.  Credi in Dio? o meglio a cosa credi? Credo in me stessa.  Pensi che questo spot ti abbia cambiato anche mentalmente? Questo sport mi ha maturata è migliorata. Mi ha reso più forte ma non diversa.

Molte volte si sente che l’utilizzo eccessivo di integratori possa nuocere alla salute tu cosa ne pensi a proposito?

Tutto ciò che è in eccesso, relativamente alla propria condizione, nuoce alla salute. Dalla frutta, all acqua, agli integratori che altro non sono se non molecole estratte da cibo solido.

Ci sono stati momenti scoraggianti in cui stavi per mollare tutto?

Certo. Non essendo madre lingua italiana, agli inizi ho avuto molte difficoltà nell apprendimento di questo lavoro. Il linguaggio tecnico-specifico a volte risultava per me incomprensibile. Ma nulla poteva ostacolare i miei sogni.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sei ottimista o pessimista sul futuro? Sono decisamente ottimista, anche se l Italia abbraccia purtroppo la politica dell “accontentarsi ”

Chi sono i tuoi riferimenti?: Non guardo mai le altre persone. Ho sempre cercato di trarre il massimo da me stessa. L unica persona che mi ha trasmesso valori come professionalità e serenità è il mio preparatore atletico Claudio Suardi.

Che rapporto hai con la rete? Qual è il tuo social network preferito? Per quale motivo?

Facebook. Come ho detto sopra è un ottimo strumento lavorativo anche e soprattutto per pubblicizzarsi

0 commenti su “Intervista a cuore aperto con Rudina Marra

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: