cronaca HOME

“Non girate le spalle ai bambini”. Cittadinanza day, anche Bologna in piazza per lo Ius soli

Spread the love

181625010-15eeeb48-6b07-4fab-b845-e7646ab19013.jpg

“Nella mia scuola nessuno è straniero”, “Non girate le spalle ai bambini”, “basta giocare sulla loro pelle”. Anche a Bologna nel Cittadinanza day gli “Italiani senza cittadinanza”, i figli di immigrati che sono italiani di fatto ma non di diritto, sono scesi in piazza per chiedere che lo Ius soli diventi legge. Fra i manifestanti anche il sindaco Virginio Merolafotoservizio Eikon studio

0 commenti su ““Non girate le spalle ai bambini”. Cittadinanza day, anche Bologna in piazza per lo Ius soli

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: