Connect with us

Hi, what are you looking for?

cronaca

Avvelenati da tallio: terza vittima Morta nella notte in ospedale Maria Gioia Pittana

Tallio colpisce raramente ma difficile eliminarloMILANO, 13 OTT – E’ morta nella notte fra il 12 e il 13 ottobre anche Maria Gioia Pittana, terza componente della famiglia Del Zotto colpita da intossicazione da tallio. La donna, 87 anni, era la moglie di Giovanni Battista e madre di Patrizia, morti a poche ore di distanza l’uno dall’altra in ospedale a Desio (Monza) il 2 ottobre scorso. E’ quanto comunica la Direzione Generale dell’Asst di Monza.

Maria Gioia Pittana, 87 anni, era ricoverata all’ospedale di Desio dal 29 settembre e le sue condizioni erano apparse subito molto critiche. In questi giorni la situazione clinica non è mai migliorata anche a causa, a quanto si apprende, di patologie pregresse legate all’età. Nello stesso ospedale sono ancora ricoverati il marito della donna morta per prima, Patrizia del Zotto, 62 anni, figlia di Maria Gioia Pittana, la figlia minore di quest’ultima, 58 anni e la badante.

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Inizia nel segno di Loretta Goggi l’undicesima edizione di Tale e Quale Show. Il talent vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti si...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: