attualità cronaca HOME

Panico sulla Roma-Lido: rissa tra tre ucraini armati, ferita una donna

La Roma-Lido (foto Caprioli/Toiati)
Tre ucraini hanno seminato scompiglio tra i passeggeri in attesa del treno della Roma-Lido a piazzale Ostiense. I tre si sono picchiati e uno era anche armato di coltello: una donna in attesa del treno, è stata coinvolta nella colluttazione e fatta cadere a terra con una spinta, tanto da dover ricorrere successivamente, alle cure mediche per le contusioni riportate.
A seguito dell’intervento di una guardia giurata addetta alla sicurezza e di un carabiniere libero dal servizio, i poliziotti del commissariato Colombo e Castro Pretorio li hanno arrestati per rissa aggravata: si tratta di due 31enni e un 22enne. Per le ferite riportate, uno degli ucraini veniva trasportato in ambulanza in ospedale dove veniva dimesso con una prognosi di 15 giorni per contusioni al volto.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: