HOME

Londra è diventata la capitale mondiale per gli attacchi acidi ai giovani

Londra (CNN) – Quando due ragazzi adolescenti hanno lanciato l’acido a un fornitore di cibo e hanno cercato di rubare il suo scooter, i giovani londinesi che sorseggiano cocktail in un vicino bar di dim sum sono diventati il ​​loro pubblico inconsapevole.
L’attacco acido, al di fuori della scimmia ubriaca nel quartiere shoreditch di est Londra, era solo uno dei cinque che i ragazzi avevano effettuato in meno di 90 minuti una notte di luglio, dicono i procuratori. I ragazzi negano accuse contro di loro.
Gli attacchi acidi a Londra sono aumentati notevolmente negli ultimi anni e la polizia e i legislatori stanno ora mettendo a punto forme per rendere più difficile l’ottenimento di acido armato o “melters face”.
“La maggior parte dei prodotti possono essere acquistati dalla scaffale – perciò il lavaggio del drenaggio, il detergente del forno – ci sono diversi tipi di acido solforico che si possono acquistare e ammoniaca”, ha dichiarato il capo sovrintendente Simon Laurence del comune di Hackney a East London.
Ma quelli più vicini alla questione affermano che la polizia e i politici mancano la causa fondamentale della questione: i giovani uomini nelle tasche di povertà di Londra hanno una mancanza di opportunità e poco da fare. E l’austerità non ha aiutato.
La polizia ha suggerito che i membri della banda possono passare all’acido sopra coltelli e pistole, in quanto il liquido è più difficile da rilevare. Ma anche coltelli e colpi di pistole sono in aumento, così come la grave violenza giovanile nel suo complesso, secondo l’ufficio del sindaco di Londra per la polizia e il crimine.
E proprio come i colpi di coltello e di arma da fuoco, gli attacchi acidi sono diventati un problema prevalentemente maschio su maschio, sempre più attuati da bande di strada.
L'acido può essere acquistato dagli scaffali, dicono la polizia

L’acido può essere acquistato dagli scaffali, la polizia dice 01:01
“Il lancio acido è stato adottato dalle bande di strada urbane in un modo che forse non abbiamo visto da molto tempo”, ha dichiarato Laurence.
“La maggior parte delle vittime sono giovani maschi e la maggioranza degli sospetti sono maschi – giovani uomini nei giovani”.
Qui Londra ricompensa la tendenza. Globalmente, gli attacchi acidi sono ancora per lo più effettuati dagli uomini contro le donne vicine a loro . Sono particolarmente comuni nell’Asia meridionale, dove gli attaccanti maschi utilizzano l’arma per disfigurare le donne come forma o punizione o controllo.
A Londra, gli attacchi sono fortemente concentrati nell’est della città, dove i giovani professionisti e la guancia vissuta dal vivo come parti della zona rapidamente gentrificano. Nel 2016, 454 attacchi acidi sono stati segnalati in tutta la città, a partire da 261 l’anno precedente e 166 nel 2014. In ciascuno di questi anni, più della metà degli attacchi erano a Londra orientale.
E quest’anno, ci sono stati rapporti periodici di attacchi più acidi a est. Il 23 settembre sei maschi sono stati feriti dall’acido gettato durante una lotta al centro commerciale Stratford Center di Newham, a pochi metri dal parco olimpico di Londra 2012. In agosto, un uomo è stato lasciato con gravi ustioni e cicatrici dopo che un rivenditore di droga a Newham ha lanciato l’acido a lui quando ha rifiutato di acquistare la marijuana.

I servizi per la gioventù sono sconvolti

Jermaine Lawlor, ex membro della banda che ora gestisce la formazione sulla consapevolezza di gang, ha dichiarato che la povertà è sempre stata una forza trainante per i giovani che si sono impegnati in bande.
Lawlor è cresciuto con una sola madre e sette fratelli in una casa affollata a Ilford, sulla frangia orientale di Londra. Dice che suo padre era violento e se ne era andato via quando era un bambino. Lawlor muggì la sua prima vittima quando aveva 9 anni e fu scossa fuori dalla scuola nello stesso periodo.
I tagli del governo ai benefici e ai servizi pubblici stanno colpendo i giovani dove è cresciuto particolarmente duro, ha detto.
Il governo conservatore ha iniziato a guidare l’austerità nel 2010 sotto il primo ministro David Cameron, che ha promesso di porre fine al disavanzo di bilancio del paese entro il 2020. Il suo governo ha ridotto la spesa per il benessere sociale, ha abbandonato un programma per costruire centinaia di scuole e ha compresso i fondi per i consigli locali. principale fornitore di servizi e risorse giovanili.
“Non tutti hanno accesso uguale alle opportunità”, ha detto Lawlor. “Dopo un po ‘, sei frustrato e ti rendi conto che anche se potrei andare in prigione per quello che sto facendo, sto facendo più soldi che lavorare per £ 6.50 all’ora”.
Operaio giovanile: come gli attacchi acidi potrebbero essere fermati

Operaio giovanile: Come attacchi acidi potrebbero essere fermati 00:54
Attraverso il suo percorso, Lawlor ha incontrato giovani uomini che hanno effettuato attacchi acidi, ma ha detto che una repressione sull’acido come arma sarebbe inutile.
“È la stessa cosa che bisogna fare per ridurre il crimine di coltelli, la criminalità della pistola, la prostituzione – è che le politiche e la legislazione devono essere centrati sulla gente. Essendo centrati sulla gente, devono capire le complessità ei fattori multipli che prevenire le comunità … da eccellere “.
Lawlor è riuscito a trasformare la propria vita dopo aver partecipato a un programma di calcio che mira ai giovani a rischio. Ha detto che ha trovato Dio e ha deciso di studiare il lavoro giovanile, e alla fine è riuscito a lasciare la vita per strada.
Ma quel programma, e molti altri forniti dalla Rete AIR Sports, sono stati axed in East London dopo i tagli di finanziamento. Ciò comprendeva diversi a Newham e Barking e Dagenham, i due borghi con il maggior numero di attacchi acidi.
I consigli in tutta la Gran-Bretagna si sono lamentati dei tagli annuali di finanziamento dopo l’introduzione delle misure di austerità.
Negli ultimi cinque anni, la spesa per i servizi giovanili è stata ridotta di un terzo , o di 28 milioni di euro (circa 37 milioni di dollari), secondo una raccolta di dati provenienti da 28 dei 32 consigli di Londra. Almeno 457 posti di lavoro giovanile sono stati persi dal 2011, un taglio del personale del 48%.
Anche le scuole stanno tagliando i programmi fuori orario come i loro finanziamenti si riducono. Nel borgo orientale di Hamlet di Torre, ad esempio, la comunità sta combattendo per salvare un programma sportivo scolastico per i loro figli.
Il governo è ben conscio che gran parte del pubblico è infelice nei tagli. Theresa May, dopo la sua installazione come Primo Ministro lo scorso anno, promise di rendere il Regno Unito un paese più giusto “che funziona per tutti” e non solo “i pochi privilegiati”.
Quando viene chiesto di commentare le conseguenze dell’austerità, il Tesoro – che sovrintende alla spesa pubblica – ha sottolineato che l’economia era cresciuta negli ultimi quattro anni, che la disoccupazione era bassa e che il contribuente medio su un reddito base paga 1.000 sterline al minuto ogni anno.
Ma ha avvertito che il debito nazionale era ancora troppo alto e non rispondeva a una domanda da CNN su come la spesa pubblica cambierebbe nel prossimo bilancio.
“Rimaniamo impegnati a proteggere l’economia dagli shock futuri e riportare il bilancio in equilibrio”, ha dichiarato in un comunicato a CNN il Tesoro.

Una nuova sottoclasse

Simon Hallsworth, esperto di violenza urbana nel Regno Unito, ha dichiarato che i tagli ai benefici e alla disuguaglianza di ricchezza hanno lasciato Londra con una nuova classe nella produzione.
“Tutto è stato tagliato. Il governo di Cameron è venuto a dire:” Spendiamo troppo “, e le infrastrutture sociali della società inglese sono state strappate,” ha detto.
“Avevamo una classe lavoratrice, ma ora abbiamo quello che noi chiamiamo nella sociologia il precariato – persone che vivono vite precarie, sul benessere o sul lavoro”.
Hallsworth ha detto che i disordini a Londra nel 2011 avrebbero dovuto servire da segno di avvertimento che l’assunzione di risorse da parte dei giovani era una cattiva idea. Migliaia di giovani londinesi si sono scoperti sulle strade della città e si sono scontrati con la polizia, hanno saccheggiato i negozi e hanno messo a fuoco i veicoli.
Un maggiore accento sul consumismo non aiuta. Incoraggia alcuni giovani disgraziati a “innovare”, ha detto Hallsworth, e questo spesso porta alla violenza e alla distruzione che chiama “una lotta lenta”.
“Vendono droghe e cercano di trovare rispetto – non ottengono il rispetto ottenendo buoni posti di lavoro, i posti di lavoro sono schifo – in modo da trovare rispetto per la strada, camminano a piedi, parlano, grandi e si sparano a vicenda: è una cultura assolutamente distruttiva “.

‘Come guardare un mostro’

Se gli attacchi acidi hanno a che fare con la disuguaglianza, essi sono una manifestazione particolarmente scura del problema sociale. Possono disfigurare profondamente le loro vittime, lasciandole con lesioni fisiche e psicologiche che cambiano la vita.
Musa Miah, 24 anni, è stato attaccato lo scorso anno a Tower Hamlets, ed è stato lasciato con danno tissutale profondo e cicatrici lungo il lato sinistro del suo volto.
“Sembra che il tuo volto sta appena sciogliendo”, ha detto, ricordando l’attacco. “A volte avrò incubi. Anche fino ad ora ho degli incubi.”
Vittima di attacco acido: 'Sembra che il tuo volto sta sciogliendo'

Vittima di attacco acido: ‘Sembra che il tuo volto sta sciogliendo’ 01:04
Miah indossa una maschera di compressione trasparente sul viso tutto il giorno. Usa le gocce d’occhio ogni due ore, anche nel bel mezzo della notte, per fermare l’occhio sinistro da perdere di vista.
Ha detto a CNN che era in un appartamento con un gruppo di amici quando alcuni “ragazzi” si sono distrutti in una delle loro auto. Quando Miah ei suoi amici si sono confrontati, hanno risposto lanciando acido a loro. Un uomo e un minore negano le accuse fatte contro di loro nel caso.
Due innesti di pelle dopo, Miah è ora in grado di parlare dell’esperienza orribile. Ma i primi mesi erano i più difficili.
“Non volevo veramente vedere nessuno, non volevo uscire dalla mia camera, prima ero più in uscita, parlando con i miei compagni, ho solo spinto tutti, era davvero duro e depresso” disse.
“È stato difficile perché ho usato per mettere le persone a fissarmi, a guardarmi, a darmi un’occhiata. È come se stessero guardando un mostro o qualcosa del genere”.
L’attacco di Miah sembra essere stato casuale, ma negli attacchi di acido legati alla banda, può essere una motivazione chiara per rovinare la vita di qualcuno, secondo Simon Harding, criminologo della Middlesex University di Londra.
Gli attacchi acidi sono "torture in bottiglia"

Gli attacchi acidi sono “torture in bottiglia” 00:54
I membri del braccio usano le cicatrici da coltello come un badge d’onore, ha detto Harding, ma la disfigurement e la cicatrizzazione da acido sono un colpo più devastante.
“Sanno che l’acido può essere molto dannoso e molto distruttivo e sono in molti modi cercando di contrassegnare la loro vittima con un atto di dominanza o un segno di controllo, dimostrando il loro potere e la loro capacità di arrivare in qualsiasi momento. (acido) “tortura in bottiglia” e vogliono essere in grado di prendere il loro rivale fuori dal gioco “, ha detto Harding.

Perché East London?

Uno dei quartieri di Londra si distingue per attacchi acidi. Newham ha vissuto 149 l’anno scorso – che è più di un terzo del totale a Londra e ben al di sopra del secondo numero più alto di 58, nei vicini Barking e Dagenham.
Il crimine violento è aumentato costantemente in tutta la Londra dal 2010, ma Newham ha il maggior numero di gravi incidenti di violenza giovanile in città, al pari di Croydon nel sud, i dati di polizia mostra.
Ma ci sono solo tanti consigli locali che possono fare per coinvolgere i giovani mentre osservano il loro finanziamento riducono.
Nel 2010, il Consiglio di Newham ha ricevuto 283 milioni di sterline dal governo centrale. Quel importo è diminuito ogni anno da quando e ora si trova a 160 milioni di euro, riferisce il consiglio.
Una raccolta di dati provenienti da diversi consigli di Londra mostra che Newham ha tagliato le spese per i servizi giovanili dell’81%.
Il consiglio, tuttavia, afferma che la figura è stata presa dal contesto, spiegando che molti servizi giovanili sono ora offerti attraverso altre agenzie della comunità.
“Pertanto, il bilancio complessivo non è necessariamente ridotto in quanto siamo in grado di utilizzare partnership e programmi diversi a beneficio dei giovani”, ha dichiarato un portavoce del consiglio.
Stephen Timms, membro del Parlamento per Ham Eastham a Newham, che ha guidato il dibattito parlamentare sugli attacchi di acido, non è sicuro del perché gli attacchi siano così importanti nella sua zona. Ma lui dice che le crepe di austerità stanno cominciando a mostrare, e lui sottolinea che un taglio di numeri di polizia non ha anche aiutato.
Dopo una serie di attacchi terroristici nel Regno Unito di quest’anno, il Primo Ministro May è stato accusato di indebolire le forze di sicurezza del paese, avendo tagliato 20.000 posizioni di polizia durante il suo tempo come segretario di casa nel governo di Cameron.
“Forse c’è un po ‘di senso che ora stiamo cominciando a vedere le conseguenze della riduzione dei finanziamenti della polizia, forse anche dei finanziamenti per le attività giovanili, molte delle quali sono andate a causa di austerità”, ha detto Timms.
“La disposizione dei giovani è molto, molto sottile. C’era un grande programma di attività con le organizzazioni che fornivano club e attività giovanili – che è ormai in gran parte andata».
Ma quando si tratta di attacchi acidi, la vittima Miah è stanca di tutti i discorsi e vuole vedere l’azione ora. Egli è d’accordo con alcuni politici che hanno chiesto che gli aggressori acidi ricevano delle pene di vita.
“Non c’è motivo di discutere di questo – dovrebbe essere vietato, perché più giorni passeranno, le persone saranno attaccate”, ha detto.
“Cambia la vita di qualcuno, non ti senti uguale”.

0 commenti su “Londra è diventata la capitale mondiale per gli attacchi acidi ai giovani

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: