Connect with us

Hi, what are you looking for?

attualità

Adidas sceglie testimonial che non si depila: insulti e minacce alla ragazza dello spot

3271886_1305_adidasmodella.jpgArvida Bystrom è una fotografa svedese di 25 anni scelta da Adidas per la nuova campagna pubblicitaria #Superstar insieme ad altri artisti e attivisti, definiti “le icone di domani”. La giovane artista svedese, che combatte attraverso continue provocazioni i pregiudizi di genere, ha fatto della non depilazione una bandiera e proprio per questo è stata selezionata dal brand sportivo per la nuova linea pubblicitaria. Con indosso un paio di sneakers, un aggiornamento delle storiche Originals 80, spiega nel video: ”Penso che il femminismo sia un concetto culturale. Chiunque può essere femminile, fare cose da donna e forse la società ha paura di questo”. ”Sui social ho ricevuto molti commenti pieni d’odio e minacce di stupro via email – si legge in un post pubblicato da Bystrom su Instagram – non riesco nemmeno a immaginare cosa voglia dire cercare di resistere in questo mondo senza avere tutti i privilegi che ho io”. Tra i commenti a questo video, su YouTube, attestati di stima alla fotografa e anche, purtroppo, critiche e insulti

Click to comment

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You May Also Like

BUSINESS

Quis autem vel eum iure reprehenderit qui in ea voluptate velit esse quam nihil molestiae consequatur, vel illum qui dolorem eum fugiat.

attualità

Paolo Bonolis appare spesso insieme ai suoi figli Adele, Silvia e Davide, avuti dalla moglie Sonia Bruganelli. In pochi, però, sanno che l’uomo ha anche altri...

attualità

Nel tempo sono state diverse le riviste di moda che hanno riempito gli scaffali delle edicole in Italia. Tra le varie, andiamo a vedere...

attualità

Inizia nel segno di Loretta Goggi l’undicesima edizione di Tale e Quale Show. Il talent vip di Rai 1 condotto da Carlo Conti si...

Copyright © 2017 City Milano News

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: